Cultura Associazione Centro Storico home

Processione dei Misteri

 
  Le Tradizioni
Tradizioni Cultura Associazione
   

 


I MISTERI A CAMPOBASSO

N
ell’Apprezzo della città del 1688, l’ing. Nauclerio parla della festa del Corpus Domini sottolineando la cerimonia di portare il Pallio della cappella della Chiesa di San Leonardo, in cui veniva conservato, dai preti fino alla fonte dell’Acquasanta, dai Protettori fino al piano di strada e dai 4 Maestri che lo consegnavano poi al Signore della città o Mastrogiurato o ai sindaci. Passava poi alle persone civili che lo consegnavano agli artigiani. Alla fine della manifestazione i Protettori e i quattro Maestri riprendevano il palio davanti alla chiesa e lo riportavano in Cappella.

Nel 1732 è Stendardo nella sua perizia a riparlare della festa:
"La festa si celebra nella Chiesa di San Leonardo situata avanti il Palazzo Ducale, nella quale processionalmente vanno diversi misteri al naturale, cioè le due Confraternite della SS. Trinità e Santa Maria della Croce vanno con i loro confrati e sei misteri (un anno per ciascheduno) e quella di Sant'Antonio Abate va ogni anno la sua Confraternita con suoi sei misteri il tutto con lumi di cera, coll’associamento di tutti i religiosi che stanno di stanza nelli sei Monisteri ed unitamente vanno circuendo tutta la Terra."


L'ORIGINE DEL CORPUS DOMINI

L'ORIGINE DEI MISTERI

I MISTERI DEL DI ZINNO

PAOLO SAVERIO DI ZINNO

LE SCHEDE DEI MISTERI

 

 
  Pagina inizialecosa c' da vedereCome arrivare, sistemarsi,  muoversistoria, tradizioni, personaggiultime notiziechi siamo e che cosa facciamoscrivici!